Home > Aforismi sul casino mentale

Aforismi sul casino mentale

Aforismi sul casino mentale

Con poker di re!! Onore per Asso che qui se ne va, nessuno più forte di lui ci sarà! Nell'anima nostra c'è un vuoto perché, qualcosa di noi scompare con te! Che via te ne vai! Non fargli sapere le tue carte. Probabilmente ha perfino letto il tuo libro, se l'ha trovato. Lambeau Dal film: Will Hunting - Genio Ribelle. Ho imparato a vincere un po' alla volta, ma alla fine ho capito questo: La texana senza limiti di puntata è la Cadillac del poker. Va bene. È il momento della verità. La vita di qualcuno qui sta per cambiare. Oh, due coppie Scusa tanto, Fabrizio. Che scusa, ma vaffanculo!! Hai scommesso tutto quello che avevamo!! Scusa tanto, non rivedrai tua madre per un bel po' di tempo Oh Dio Mio, ti ringrazio!!!

Questo agonismo, misto alla tattica, lo rende uno sport vero e proprio. Boris Becker Commenta. Ricordo ancora il primissimo lavoro: Mi presero come comparsa in uno sceneggiato televisivo che andava in diretta, e del quale ora non ricordo neppure il titolo, per una scena soltanto, seduto a un tavolo da poker fra Massimo Girotti e Giorgio Gora. Non avevo neppure una battuta. Mi misi a dire: Mentre gli altri due - cui interrompevo le battute ma che non potevano far nulla per fermarmi - mi guardavano con odio. Lando Buzzanca Commenta. Ho detto agli americani: Ho capito che Gm non era pronta a gestire la Fiat. Non voleva contaminazioni che l'avrebbero fatta morire.

Quella dei preliminari è stata la fase più complicata, una partita a poker, una lunga e logorante battaglia di posizione, tra advisor, avvocati, analisti. Loro indagavano su di me e io su di loro. Sapevamo gli uni dell'altro persino che cosa mangiavamo a pranzo e cena. Sergio Marchionne Commenta. Baby "Red" Cavanagh: Che giocavamo? Il Monco: La pelle. Per qualche dollaro in più. Tony Brando: Ma che te leggi, i Promessi Sposi? Forza aprigli 'ste carte! Calma, calma, se no, non mi ci si diverte!

Le tue scentomila Non direi: Due nove??? Due nove Ma come? Famo er pokerino, famo er pokerino Tzè, ma vedi d'annattene, va!!! Compagni di scuola. Ero edberghiano e Becker, al tempo, mi appariva come il Nemico. Coscia grosse, mezzo albino, esibizionista: Oggi sono passati gli anni, Becker è uno stanco giocatore di poker, nella vita ha sbagliato quasi tutto e mi accorgo di quanto farebbe bene al circuito. Andrea Scanzi Commenta. Dove se ne va? Mike McDermott: Vado a Las Vegas. Las Vegas, eh? Buona fortuna. Posso vincerlo? Non lo so.

Ma voglio scoprirlo. Un momento, il piatto piange, chi non ha messo l'invito? Tu parli troppo, e per questo mi presterai 20 dollari. Te li ho già prestati prima. Perché non li chiedi a qualcun altro? Non faccio che rivincere i soldi miei! Se non hai soldi non giocare. E va bene, se la mettiamo su questo piano mi dovete 6 dollari a testa per il buffet. Birra calda e due sandwich avanzati da quando andavi alle elementari.

Che pretendete a una partita a poker, tacchino farcito? La strana coppia. Che cos'è questo puzzo? Sono le carte, ha lavato le carte. Un momento Roy, dove stai andando? Sono tre ore che sto qui a respirare ammoniaca e detergenti. Madre Natura non detto che il poker va giocato sterilizzato. Comunque sia, Felix è sempre pronto con uno straccio e del deodorante. Alla partita settimanale di poker Murray arriva in ritardo e Oscar va ad aprigli la porta] Murray: Scusate il ritardo. Pulisciti i piedi. Se non vuoi farmi arrabbiare è meglio che ti pulisci i piedi. Perché lo hai fatto? Se vuoi giocare a poker dai le carte, se vuoi mangiare vai in rosticceria.

Io perdo 52 dollari e tutti mangiano alle mie spalle. Per favore, chiudi il ristorante e vieni a sederti, stiamo giocando a poker qui! Chi ha buttato un cetriolino sul pavimento? Non lo trovo spiritoso! Che ore sono? Ci risiamo con "che ore sono" Il mio orologio va male: Sono dunque i nostri cuori a turbare il mondo? Dal film: C'erano una volta sette strumenti musicali che vivevano tutti nella stessa stanza: Vivevano assieme ma non andavano d'accordo.

Ciascun strumento voleva suonare le melodie che aveva nel cuore e non accettava di eseguire uno spartito scritto da altri. Tutti loro ritenevano lo spartito una imposizione, che violava in modo intollerabile la loro libertà di espressione. Ogni mattino i sette strumenti musicali si svegliavano e ognuno cominciava a suonare liberamente le proprie melodie; per superare gli altri ciascuno usava i toni più forti e violenti di cui era capace. Il risultato era un inferno di caotici rumori.

Questa fu la goccia che fece traboccare il vaso! Gli strumenti arrivarono alla soluzione di separarsi e andare ognuno per conto suo. Stanchi del caos in cui vivevano e incuriositi dall'offerta della bacchetta, gli strumenti accettarono. Al via dato dalla bacchetta, i sette strumenti iniziarono a suonare con passione, dando ognuno il meglio di sé, partecipando entusiasti e mostrando obbedienza totale alla bacchetta. Quando la bacchetta fece cenno di chiusura per indicare la fine del brano musicale, un'immensa felicità riempiva il cuore di ogni strumento: Vivere in una comunità richiede che vengano seguite regole che comportano diritti e doveri.

Chi urla forte pretendendo i propri diritti in genere è proprio chi calpesta i diritti degli altri. Serve evitare di pensare sempre e solo con il proprio ego, provando a metterci nei panni degli altri. Strumenti musicali senza disciplina Commenta. Io sono l'anti-entropia. Il mio lavoro è totalmente dedicato al caos. Consumo personalmente la mia vita, e professionalmente il mio lavoro, per far bollire quella minestra. Harlan Ellison Commenta. William Faulkner Commenta. Stamattina ho visto un graffito Il compagno Giolitti ha il diritto di esprimere le proprie opinioni, ma io ho quello di aspramente combattere le sue posizioni.

L'intervento sovietico ha non solo contribuito a impedire che l'Ungheria cadesse nel caos e nella controrivoluzione ma alla pace nel mondo. Giorgio Napolitano Commenta. Il culo, che meraviglia. E' tutto un sorriso, non é mai tragico. Non gli importa cosa c'é sul davanti del corpo. Il culo si basta. Esiste dell'altro? Chissà, forse i seni. Il culo sono due lune gemelle in tondo dondolio. Va da solo con cadenza elegante, nel miracolo d'essere due in uno, pienamente. Il culo si diverte per conto suo. E ama. A letto si agita. Montagne s'innalzano, scendono. Onde che battono su una spiaggia infinita. Eccolo che sorride il culo. E' felice nella carezza di essere e ondeggiare.

Sfere armoniose sul caos. Il culo é il culo, fuori misura. Carlos Drummond de Andrade Titolo della poesia: Il culo, che meraviglia Commenta. Sai, io non voglio che ci siano dei rancori fra noi due Harvey. Quando tu e Due Facce: Rachel, venivate portati via, io ero seduto in gabbia da Gordon! Non ho fatto esplodere io quelle cariche. I tuoi uomini Un tuo piano Hmmm, adesso ci capiamo. Ma a noi non piace quel genere di vita caotica, dispersiva, lontana dai nostri ideali.

Bob Marley Commenta. Vieni a placarmi questo caos del tempo come allora, delizia della Musa tu che concilii gli elementi tutti! Dacci la pace coi tranquilli accordi celesti e unisci quel ch'è diviso finché la placida natura antica fuori del tempo dai fermenti grande, alta e serena si sollevi. Torna viva bellezza tu nei cuori miseri ed alle mense ospiti, ai templi torna! Perché Diotima vive come i teneri boccioli dell'inverno, del suo proprio spirito ricca, lei anche il sole cerca, ma dello spirito il sole è già perito, felice il mondo, e nella notte gelida ormai tempestano già gli uragani.

Friedrich Hölderlin Commenta. Lascia che il ricordo voli al giorno in cui nascesti, cieco, sordo, muto e nudo, un buco nel vuoto, un'ombra nel buio, nel nulla assoluto, e il caos ti esplode intorno: Credo, come disse Lenin, che questo caos rivoluzionario dovrebbe essere cristallizzato in una nuova forma di vita. Mikhail Gorbaciov Commenta. All'improvviso ho avuto l'impressione che fosse tutto collegato. Era come se potessi vedere tutto. Una lunga catena di eventi che risalivano a molto prima di Larkhill.

Mi è sembrato di poter vedere quello che era successo prima. E quello che ancora deve succedere. Era come uno schema perfetto, disposto davanti a me, e mi sono reso conto che ne facciamo tutti parte, che siamo tutti intrappolati. Dominic Stone: Allora lei sa che succederà?. No, è stata una sensazione. Ma posso indovinare. Con un simile caos qualcuno commetterà una sciocchezza e quando questo accadrà le cose si metteranno male.

E poi Sutler sarà costretto a fare l'unica cosa che sa fare. A quel punto V non deve fare altro che mantenere la sua parola, e poi Non mi ero sistemato troppo male e me ne stavo per i fatti miei, certo qualche volta pensavo ai ragazzi ma perlopiù non ne sentivo la mancanza, questa era la città del boom, dove nel caos qualunque idiota poteva arricchirsi, molti lo facevano. Mi piaceva il suono delle parole: Non esisteva quella cosa chiamata società, e anche se ci fosse stata, non ne facevo parte.

Per la prima volta nella mia vita di adulto, ero quasi soddisfatto. Mark Renton Dal film: Mi rivolgo a voi stasera, non in veste di presidente degli Stati Uniti Ci troviamo ad affrontare la più spaventosa delle prove L'umano desiderio di emergere Ciascuna tappa della scalata alla scienza, ogni singola avventurosa frontiera vinta nello spazio, tutte le conquiste della moderna tecnologia, persino le guerre del passato I sogni dell'intero pianeta stasera riposano in questi 14 coraggiosi uomini che viaggeranno nello spazio Buon viaggio.

E buona fortuna! Presidente degli Stati Uniti Dal film: Ho cercato di organizzare il caos. Ho visitato la baracca, i settori, le fabbriche. Ho scelto un gruppo di leader e ho cercato con loro di ribaltare gli obiettivi per il Allora non pensavo di poter arrivare al livello dei migliori concorrenti, mi sarei accontentato della metà classifica. Nessuno ci credeva, pensavano che avessi fumato qualcosa di strano.

Oggi posso dire che non mi ha mai sfiorato la tentazione di rinunciare, piuttosto il pensiero che forse non avrei dovuto accettare. Ma era la Fiat, era un'istituzione del paese in cui sono cresciuto. Sergio Marchionne Commenta. E tutto quel che vidi, mi parve ubbidire a una cifra. Antonin Artaud Cit. Sarebbe bello poter pensare che la nostra civiltà proceda verso il regno di ragione e delle moralità, seppure con qualche incidente di percorso. Alcuni osservatori coltissimi sostengono che le impertinenti ambizioni della modernità sono cominciate con lo choc causato dal terremoto a Lisbona: Occorre quindi arginare la forza degli elementi, costringere la natura ad adoperare le categorie del bene e del male.

E con l'ausilio della ragione e della tecnica l'umanità darà un ordine morale a un caos amorale. Non siamo riusciti a convincere la natura a ubbidire all'immaginazione umana di pregi e difetti. Zygmunt Bauman Commenta. Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini.

Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare. Padre di Conan Dal film: Conan il barbaro. Tutte le volte che un treno arriva alla stazione, io ho il senso che si sia aperta la strada sotto il fuoco di innumerevoli batterie, e che l'uomo abbia vinto il caos Tenete per voi il vostro Byron che commemora le disfatte degli uomini. Gilbert Keith Chesterton Commenta.

La mia storia è "basta che funzioni" insomma, basta non fare del male a nessuno, basta rubacchiare un tantino di gioia in questo crudele uomo mangia uomo inutile e buio caos. Ecco la mia storia. Boris Yellnikoff Dal film: Whatever Works - Basta che funzioni. In un ampio salone arredato con arazzi dagli strani disegni e tappeti di Boukhara estremamente antichi e preziosi, c'erano quattro uomini seduti intorno ad una scrivania. Dagli angoli più lontani, dove bizzarri tripodi di ferro battuto venivano di tanto in tanto riempiti da un negro incredibilmente vecchio, si sprigionava il fumo caotico dell'olibano.

In una profonda nicchia ricavata in un canto, ticchettava invece un curioso orologio a forma di bara, il cui quadrante portava incisi dei geroglifici misteriosi, e le cui quattro lancette non si muovevano secondo il sistema orario del nostro pianeta. Howard Phillips Lovecraft Commenta. Nella vita mi è sempre piaciuto frequentare i limiti di tutto. Vasco Rossi Cit. Perché questi edifici? Perché le società di carte di credito? Se si cancella la traccia dei debiti allora torniamo tutti a zero.

Si crea il caos totale. Fight Club. Se in banca mai io ho debolezze non voglio qua sistema cambiar esigo quella austerità che porterà un freno al caos, vizio, scandalo, indisciplina se no non ci si salva più. Banks Dal film: Mary Poppins. Gaetano mi aspettava. Mangiammo un boccone, bevemmo un bicchiere, ci sembrava sciocco festeggiare in modo clamoroso: Tornammo in camera e ci sdraiammo sul letto, sfiniti da troppa felicità. Eravamo estasiati da quella gioia, inebetiti. Lo penso a ogni esagerazione di qualcuno, a ogni urlo senza senso. L'esasperazione dei toni mi fa sentire ancora più profondamente il vuoto della perdita.

Gaetano mi manca nel caos delle parole inutili, dei valori assurdi, delle menate, in questo frastuono di cose vecchie col vestito nuovo, come canta Guccini. Mi manca tanto il suo silenzio. Dino Zoff Commenta. Ancora non so perché ho pensato che avrei potuto prendere un tè con i genitori di Mary. È un rompicapo come m'abbia indotto a restare con lei! Siamo stati assaliti, è stata autodifesa. Ho riesaminato i miei appunti sulle nostre imprese degli ultimi sette mesi. Le dico le mie conclusioni?

Io sono psicologicamente disturbato. In che modo? Altrimenti perché mi farei sempre trascinare in situazioni in cui lei, deliberatamente, mi nasconde i suoi piani a bella posta? Non si era mai lamentato dei miei metodi. Non mi sto lamentando. Ah, davvero? E come lo chiama? E di cosa mi lamento? Non mi lamento mai! Mi lamento quando lei si esercita con il violino alle tre di notte, del suo caos, della sua mancanza di igiene o del fatto che mi ruba i vestiti?

È più un baratto che Mi sono mai lamentato del fatto che dà fuoco ai miei alloggi?!? I nostri alloggi. Gli alloggi. Mi sono mai lamentato dei suoi esperimenti sul mio cane? Nostro cane! Sul cane Insomma, sul cane! Gladstone è il nostro cane! Quello che non posso accettare è la sua campagna di sabotaggio contro la mia relazione con Mary. Ho capito. Io non ci giurerei. È logorato. Si sente un po' fragile Non sono fragile! Ha bisogno di riposo. Mio fratello Mycroft ha una piccola proprietà a Chicester.

Bellissimo parco Ci facciamo un agnello allo spiedo! Ci facciamo? Se dovessi andare in campagna ci andrei con la mia futura moglie! Be', certo Non noi tre, ma solo io e Mary, lei non è Ma perché mio fratello non dovrebbe invitarmi nella sua casa di campagna? Watson, lo ammetta! Lei non è umano! Vedete signori: Top Dollar Dal film: Il corvo. Un solo grande scrittore: In fondo cosa vuol dire destra? No, se lei vuole davvero fare qualcosa di polemico sulla coscienza cattolica in Italia, ebbene, caro amico, in questo caso, mi creda, è assolutamente necessario anzitutto un livello culturale molto più elevato e poi una logica di una lucidità inesorabile.

Mi perdoni ma la sua tenera ignoranza è del tutto negativa. I suoi piccoli ricordi bagnati di nostalgia, le sue vocazioni inoffensive e in fondo emotive, sono le azioni di un complice No, lei parte con una ambizione di denuncia e arriva al favoreggiamento d'un complice, ma lei vede che confusione, che ambiguità.

In tutti i nostri miti, in ogni cultura umana Marte ha sempre avuto un'attrazione particolare. L'universo non è La vita va verso Per questo siamo venuti al mondo, no? Per esplorare nuovi mondi e guardare oltre, verso quelli futuri. È questo che siamo. Maggie Dal film: Mission to Mars. Che significato aveva quel viaggio? Stavo solo vagando sotto l'effetto di qualche droga, o ero davvero venuto a Las Vegas per scrivere un pezzo?

Chi sono queste persone? Queste facce? Da dove vengono? Sembrano caricature di rivenditori di auto usate di Dallas. Raoul Duke Dal film: Paura e delirio a Las Vegas. Un delitto non dovrebbe andare impunito perché altrimenti tutte le fondamenta morali crollerebbero e soltanto il caos regnerebbe. Erich Maria Remarque Cit. Si dice in situazioni di caos intollerabili]. Proverbio fiorentino Commenta. Il problema dei filosofi moderni è che la loro conclusione è oscura quanto la loro dimostrazione; o che essi presentano un risultato il cui risultato è il caos.

È la totalità, pensai. Un'eco tanto vicina alla perfezione da non poter dire quale sia la prima voce e quale il ritorno della voce-fantasma. Per un momento tutto mi fu chiaro, e nei momenti in cui accade, vedi quant'è sottile il mondo. Non lo sappiamo tutti quanti, in cuor nostro? È un meccanismo perfetto e bilanciato di voci ed echi che fanno da rotelle e leve, onirico orologio che rintocca oltre il vetro degli arcani che chiamiamo vita.

Caos, tempeste. Uomini con martelli, uomini con coltelli, uomini con pistole. Un universo di orrore e smarrimento circonda un palcoscenico illuminato, sul quale noi mortali danziamo per sfidare le tenebre. Stephen King Cit. Edith Wharton Cit. Nelle cose viste in un'unica volta la varietà crea confusione, un vizio della bellezza. Nelle cose che non si vedono in una sola volta, la grande varietà è encomiabile, e fornisce trasgressione senza violare le regole dell'ottica e della geometria. Christopher Wren Commenta. Allora la gente pensa: Che cosa sta succedendo? E non ci capiscono niente.

Oronzo Canà Dal film: L'allenatore nel pallone. Non ci sono donne incomprese. Esse sono semplicemente la conseguenza di una confusione di termini in cui incorse un femminista, in quanto esse appunto non vogliono essere comprese, ma afferrate. È dunque vero, allora, che ci sono donne incomprese. Karl Kraus Commenta. Spesso si fa confusione tra reputazione ed immagine, le due cose sono totalmente diverse. Purtroppo a volte ci si occupa più di immagine che non di reputazione. Alessandro Profumo Commenta. Dove c'è rivoluzione John Dal film: Giù la testa. La parola storia, per nostra confusione, è adoperata ad esprimere due ordini di nozioni diverse, e cioè l'insieme delle cose accadute, e quell'insieme di mezzi letterari che sono adoperati per tentarne la esposizione.

Antonio Labriola Cit. Ho deciso di usare uno pseudonimo per il rispetto che dovevo a mio padre. Lui era un uomo che per tutta la vita ha fatto delle cose molto importanti, era bravissimo, e usare il nome Bonelli poteva creare confusione: Sergio Bonelli Commenta. Chi biasima la somma certezza delle matematiche si pasce di confusione, e mai porrà silenzio alle contraddizioni delle sofistiche scienze, colle quali s'impara uno eterno gridore.

Leonardo da Vinci Commenta. In due occasioni mi è stato chiesto da membri del Parlamento: Scusi, Mr. Babbage, se si mettono nella macchina cifre sbagliate, uscirà la risposta giusta?. Non sono effettivamente in grado di comprendere il tipo di confusione di idee che possa provocare una tale domanda. Charles Babbage Commenta. Sono le Noi abbiamo fatto una gran confusione ma in fondo il risultato è lo stesso" e scatta la prima foto dell'album di famiglia.

Narratore Dal film: L'amore a vent'anni. Ci sono ingiustizia, confusione, criminale ignoranza, virtù corrotta e invertita, ipocrisia e cecità di pietra in ogni sfera della vita. Se soltanto per un momento il mondo occidentale potesse far cadere i veli che, fin dai tempi della Riforma, gli si sono attaccati addosso come le croste di una malattia, e guardare, con occhi illuminati, il cesso che ha creato, la grandezza che ha spaccato e strangolato, l'inedia che ha promosso, le perversioni e le ignoranze che ha insegnato, alla fine morirebbe di vergogna. E noi, che non abbiamo vissuto abbastanza per essere completamente corrotti, potremmo costruire con le sue ossa, buone per concime, la base di una civiltà giusta e ragionevole.

Dylan Thomas Commenta. Nessuna confusione è pari a quella di una mentalità semplice. Qua-qual è Stanley? Ecco, è È forse quello che Quello che fa confusione, proprio! Non è un bel ragazzo? Un tram che si chiama Desiderio. Ormai lontani i tempi della Pantera, il movimento studentesco era in una fase di confusione. I vecchi gruppi ideologici avevano ripreso a reclutare adepti, e cominciavano a rivedersi i duri e puri che rimpiangevano il Muro di Berlino, quando almeno era come nei film: Ora o mai più. Dalai Lama: Dimmi cosa ti piace delle montagne. Heinrich Harrer: Mi piace l'assoluta semplicità, ecco cosa mi piace.

Quando sei in scalata la tua mente è sgombra, libera da qualsiasi confusione: Sette anni in Tibet. Werner Herzog Commenta. Federico Fellini, al contrario, quando lavorava aveva bisogno della confusione: Claudia Cardinale Cit. Nulla è più semplice che tirare fuori espressioni e notazioni per flussioni e infinitesimali George Berkeley Commenta. La bellezza dell'ordine serve di giustificazione al dispotismo.

Aldous Huxley Commenta. La punta del trapano o la chiave inglese di cui si ha bisogno è quella che manca dalla cassetta degli attrezzi. Per la maggior parte dei lavori ci vogliono tre mani. I bulloni che avanzano non corrispondono mai alle viti che avanzano. Più attentamente si pianifica un lavoro, maggiore è la confusione quando qualcosa va male. II valore delle cose sta nell'essere state salvate da un naufragio, ripescate dal Nulla all'esistenza.

Gli alberi e i pianeti mi parevano come salvati dal naufragio, e quando vidi il Matterhorn fui contento che non fosse stato dimenticato nella confusione. Gilbert Keith Chesterton Commenta. La tua confusione non è razionale. È un esemplare femminile in età riproduttiva. Terminator Dal film: Terminator 3 - Le macchine ribelli. L'America del Nord presenta nella sua configurazione esterna alcuni tratti generali facili a distinguersi a prima vista. In essa una specie di ordine metodico ha presieduto alla separazione delle terre e delle acque, delle montagne e delle vallate.

Una sistemazione semplice e maestosa si rivela in mezzo alla confusione degli oggetti e all'estrema varietà dei quadri. Alexis de Tocqueville Commenta. La bontà sarà una disciplina imposta dall'esterno. Tu sei un caos e l'ordine deve essere instaurato da loro; saranno loro a portare l'ordine. E hanno fatto del mondo intero un pasticcio, una confusione, un manicomio, perché hanno continuato a fare ordine per secoli e secoli, a disciplinare per secoli e secoli.

Osho Rajneesh Cit. È necessario far calcolo del fine a noi immediatamente dato e di tutta intera l'evidenza, alla quale riportiamo i nostri giudizi. Altrimenti tutto sarà pieno di disordine e confusione. Epicuro Commenta. Assistente 1: Maestà, un orco avvolto dal gas si è Re Yammer: È lui che ha eretto una barriera dimensionale attorno al mio palazzo. Allora è posseduto da tutta quella cattiveria Assistente 2: La prego, lei deve fare qualcosa per liberarci.

Non posso. In queste condizioni purtroppo non sono in grado di utilizzare la forza che mi ha sempre permesso di controllare il mondo dell'aldilà. Ora le leggi che regolano il mondo dei vivi e quello dei defunti sono completamente stravolte. Loro torneranno in vita e sarà la confusione, il caos più totale. Questa è la fine! Dragon Ball Z: Il diabolico guerriero degli inferi. Philip K. Dick Cit. Ho sempre avuto questa sensazione, anche quando giocavo, voi sentivate che ce la mettevo tutta, che cercavo una quadratura, di mettere i pezzi insieme, anche nella vita. Ci mettevo passione, voglia, allenamento, pure nei miei sbagli. Ero disturbato, ma voi sembravate non farci caso.

Davo l'idea di un bullo arrogante, ero solo pieno di ansie. C'è gente che dentro il campo rinasce, diventa leone, si sente finalmente bene, io invece stavo male da cani. Bastava un ritardo per la pioggia e già cadevo in confusione, mi venivano i dubbi, le incertezze. Andre Agassi Commenta. I talk-show non sono una forma di democrazia. E' confusione. E dopo il decimo minuto è noia. C'è solo chi grida di più. Alla fine ti ricordi solo il conduttore, o gli ospiti. Ma non ne sai di più. Rimani con la sensazione che hai perso tempo. E vai a dormire insoddisfatto.

L'approfondimento vero è nel faccia a faccia. Dove ci sono domande vere. Domande per avere risposte. Giovanni Minoli Commenta. Per quanto mi guardassi intorno, gli altri erano tutti francesi o italiani riuniti in piccole comitive formate nei rispettivi hotel. Di giapponesi non ce n'era nemmeno uno. Dopo essere stati divisi nei vari gruppi, finalmente venne il mio turno. Banana Yoshimoto Cit. Questa è stata una giornata incredibile. Si, hai ragione. Sai fratellone, noi due sappiamo chi è stato a mettere fine a tutta quella confusione di oggi, non ho ragione Trunks? E chi? Non te lo possiamo dire Non credo lo sappiate. Invece si. Allora avanti, ditemi subito il suo nome, piccole pesti Hey, tornate immediatamente qui.

Neanche per sogno. È un segreto Vi ho detto di tornare subito qui! Com'è caritatevole la natura! I malanni che essa regala alla vecchiaia sono una grazia.

confusione mentale

In quel tipo che da lontano ti somiglia un casino. E quello che invece ha la tua stessa maglia. Ti ho cercato dentro quel ragazzo che aveva le tue stesse passioni. Gli aforismi sul caos sono un regalo ideale per chi ama la confusione e vede il mentale ha fatto sì che vi rivolgeste all'attuale Alto Cancelliere: Adam Sutler. grande vincitore che emerge dall'ultimo caos peraurorale di un trito casinò di. attrazione mentale - Cerca con Google Citazioni Italiane, Ama Le Citazioni Di Vita, si intrecciano gli sguardi. Splendido quando si intrecciano le mani. Un casino . Amore Einstein, Citazioni, Tumblr, Citazioni Sulla Vita, Lesbiche, Frases. la realtà". Frasi, citazioni e aforismi sulla confusione e l'essere confuso. La nostra concezione di Dio rivela una ridicola confusione mentale. Disordine nel cuore e casino in testa LA DIVINA Citazioni Da Libri, Citazioni Sulla Vita, Citazioni Preferite, Poemi, Saggezza. Citazioni Da LibriCitazioni. Siete in cerca di pensieri e frasi sulla confusione perché la vostra esistenza e i Le forze eruttate dalla psiche collettiva portano confusione e cecità mentale. Le persone le smisto automaticamente in due categorie: Già mi stai sul cazzo - Vediamo quanto ci metti a starmi sul cazzo. (via wirta). Fonte: mettiticomodo.

Toplists