Home > Legge regione puglia slot machine

Legge regione puglia slot machine

Legge regione puglia slot machine

Di Osvaldo Asteriti. Giochi e fisco. Scade oggi il termine per il pagamento del preu sugli apparecchi da gioco. Stampa Articolo. Intralot esce dal mercato polacco e vende Totolotek a Gauselmann. Nuova Zelanda: Siamo giunti a questo punto dopo numerosissime riunioni di Commissione e una riunione di capigruppo di questa mattina in cui il governo non ha eccepito nulla. Non possiamo più tollerare di procedere in questo modo. Si attribuisca al consiglio regionale la responsabilità istituzionale che ha e che vuole portare avanti.

Le aspettative dei cittadini vanno rispettate. Questo consiglio regionale è fatto per legiferare, abbiamo seguito un iter perfetto, ci sembra inopportuno ritornare indietro. A questo punto la prossima volta prima di convocare la conferenza dei capigruppo si chiami il presidente Emiliano e si chieda a lui cosa dobbiamo fare. Chiedo che si possa avere con gli altri capigruppo un confronto rapidissimo.

Alla ripresa dei lavori dopo la seconda riunione dei Capigruppo è intervenuto di nuovo il consigliere Campo Pd: Il consigliere Marmo Forza Italia: Per cui, il nostro voto sarà contrario. Il consigliere Zullo Direzione Italia: Avevamo detto che avremmo trattato la legge posta al n. Pochi minuti, una norma concordata in Commissione. Pochi minuti e la avremmo fatta. Dopodiché, la norma sulle RSA. Una parola dobbiamo votare. Una parola, quindi pochi minuti. Dopodiché avevamo assicurato che noi con il nostro voto avremmo contribuito a raggiungere i 26 voti favorevoli per approvare il bilancio consolidato. Scusate, penso che questa richiesta di rinvio, di modifica, suoni come una trappola, perché si fanno il bilancio consolidato con il nostro voto e poi ci dicono: Noi, guardate, siamo qui, assicuriamo che votiamo, il mio Gruppo vota favorevolmente il bilancio consolidato, perché sappiamo che ci sarebbero delle difficoltà.

Noi siamo qui, non andiamo via. Il presidente Loizzo: Avevamo deciso di partire con il n. Nel caso in cui la legge non cambiasse, penso che gli operatori avrebbero a disposizione meno di un mese per spostare le loro attività commerciali. Ora ci sono i colleghi di maggioranza — con rammarico lo sto notando — che stanno dicendo esattamente il contrario di quello che avevano detto in Conferenza dei Capigruppo. Il problema di questi operatori economici è impellente, più impellente del bilancio consolidato. Se avessero aspettato cinque minuti in più non sarebbe cambiato niente. Avremmo fatto un favore anche alla città di Bari, perché avremmo liberato prima via Capruzzi.

Visto che questa maggioranza, questo Governo regionale vuole costringere il Consiglio regionale ad essere un semplice passacarte, noi riteniamo che questo non debba succedere più. Il Consiglio regionale ha una sua dignità. Le decisioni che sono state prese in Conferenza dei Capigruppo vanno mantenute e rispettate. Non è la prima volta che succede: Spero, Presidente, che anche in futuro ci sia una presa di coscienza di questa cosa. Dopo aver aspettato più di otto mesi per rinnovare le Commissioni consiliari, fatto mai accaduto nella storia di questo Consiglio regionale, stiamo veramente scendendo ai livelli più bassi della storia.

Il consigliere Cristian Casili M5S: Allora diciamoci la verità. Si gioca purtroppo con la vita delle persone, si gioca anche con tutti coloro che vorrebbero da questo Consesso ottenere chiarezza e trasparenza, ma soprattutto ritornare a casa con dei provvedimenti, che purtroppo, ahimè, come è stato detto anche da altri colleghi consiglieri che sono intervenuti, non riusciamo più a portare avanti. Questo è un Consiglio che è congelato da più tempo, è un Consiglio che soffre per la mancanza, appunto, di responsabilità da parte del Presidente Emiliano, il quale è assolutamente concentrato sulla sua campagna elettorale del , ai suoi numeri del , con mancanza di responsabilità nei confronti di tutti i cittadini pugliesi, nessuno escluso.

Probabilmente i numeri della maggioranza non ci sono, ma questo lo vedremo durante la discussione. Voglio ricordare al Capogruppo Casili che io ho il dovere di fare proposte. Non accettarle non lo considero una mancanza di rispetto. È ben altro che considero mancanza di rispetto e anche di scarsa educazione politica. Il Regolamento prevede la votazione per alzata di mano. Non è un problema. Votiamo con il voto elettronico. Collega Marmo, sa il mio affetto per lei. Qualsiasi sua proposta viene accettata, a prescindere. Andiamo avanti. Presenti 47, votanti 45, favorevoli 26, contrari 19, astenuti 2. Il consigliere Romano Misto: Si ritiene pertanto necessario un intervento sulla legge regionale n.

Sarà necessario calendarizzare nella Commissione consiliare competente una serie di incontri e di audizioni con tutti i soggetti portatori di interesse al fine di valutare attentamente le diverse posizioni e apportare alla legge regionale n. Perché, Giovanni? Quindi, bene: Qualcuno diceva: No, non è questo. Quindi, grazie di questa vostra situazione.

Questo Governo lo dovevamo mettere alla prova perché in una Conferenza Stato-Regioni, le Regioni, compresa la Puglia e compreso Emiliano, hanno stabilito di attenersi alla normativa che questo Governo sta predisponendo a livello nazionale. Io allora mi sarei aspettato che questo Consiglio mettesse con le spalle al muro il Governo Gialloverde e dicesse: Ecco perché noi diciamo che questo emendamento non va votato e vi preghiamo di non votarlo. Non lo dovete votare, perché noi dobbiamo mettere con le spalle al muro il Governo del cambiamento e degli impegni che cambiano.

Facessero la normativa a livello nazionale entro una settimana, entro quindici giorni, e dimostrino il loro vero volto. Io posso dire una cosa. La piazza, i social non possono più essere prerogativa di questo Governo. Non possono più esserlo. Oggi è arrivato il tempo in cui si deve parlare meno e si devono fare i fatti, e i fatti impongono coerenza tra quello che si dice quando si prendono i voti e quello che si fa quando si ritorna nei posti dove si è preso i voti.

Questo è. Noi non li vogliamo vedere più e non li vogliamo sentire più. Ne abbiamo sentite tante per una sola colpa che noi avevamo: Che colpa ne ho io? Ve lo posso dimostrare su tutta la Puglia. E loro strillano! Continuate a strillare! La nostra opera vigilante non verrà mai meno. Cerca nel sito articoli, storie, interviste ed eventi. Vita Investor Vita Giving. Home Sezioni Società No Slot. Dopo aver perso il monopolio delle scommesse in Turchia, Intralot ha deciso di ritirarsi anche dal mercato polacco dove in queste settimana sta completando ….

Privacy Acconsento al trattamento dei dati personali. Non siamo solo numeri. A Modena il gioco chiude i battenti: Attualità e Politica SuperEnalotto verso la nuova concessione: Estero Germania, gli operatori contro il trattato federale: Altri sport Eurolega, Milano-Fenerbahce: Estero Scommesse sportive Usa: Calcio Icardi-Inter, i bookmaker convocano Maurito: Vinci Casa VinciCasa:

La Regione Puglia vuole modificare la legge antiazzardo (04/10/) - better-slot.danielrothman.net

hanno slot machine, vlt e centri scommesse, passata in III Commissione. Ricordiamo – si legge in una nota degli 8 consiglieri regionali del. 7 della legge della Regione Puglia 13 dicembre , n. cosiddette slot machines. L'art. 7 della legge reg. Puglia n. 43 del stabilisce. La Regione Puglia proroga la data di entrata in vigore della legge sul termini per le sale slot, in attesa della normativa nazionale, visto che il. La legge regionale che vieta l'installazione di slot machine e video poker nel raggio di metri da ospedali e scuole non si applica solo alle. Legge giochi Puglia, Sozzo (Filcams Cgil): proibizionismo non è la cura, regionale tutti gli apparecchi da intrattenimento, le cosiddette slot. Anche la Regione Puglia si è dotata il 5 dicembre u.s. di una Legge contro ha autorizzato l'apertura di altre nuove Sale Gioco per Slot-Machine per un. giochi puglia scommesse slot legge regionale sarà definitivamente operativa la legge regionale della Puglia contro il gioco patologico.

Toplists