Home > Ludopatia come si cura

Ludopatia come si cura

Ludopatia come si cura

Lo scopo è rimuovere false credenze e pensieri negativi che sostengono la dipendenza e sostituirli con altri più realistici e positivi che permettono di combatterla. Per i casi di ludopatia più severa e consolidata specie se associata a stati ansioso-depressivi o ad altre patologie psichiatriche , accanto alla psicoterapia, è spesso indispensabile prevedere una terapia farmacologica. A prescindere dalla gravità dei problemi sviluppati nei confronti del gioco, è inoltre possibile rivolgersi a gruppi di auto-aiuto dedicati, che aiutano a maturare consapevolezza della patologia di cui si soffre e a perseverare nell'affrontarla in modo positivo.

I gruppi sono composti da persone con ludopatia di vario grado e in diverse fasi del percorso di recupero, che imparano le une dalle altre e si sostengono vicendevolmente attraverso il racconto della propria esperienza, delle proprie difficoltà e dei propri successi, sotto la guida di un "conduttore" esperto della malattia.

Non si tratta, evidentemente, di un compito facile, ma vale la pena fare almeno un tentativo. A prescindere dal tipo di intervento terapeutico o di supporto scelto, superare la dipendenza da gioco ed evitare ricadute è più facile se si rinuncia a ogni tipo di gioco d'azzardo. Home Gioco d'azzardo patologico Come affrontare il gioco d'azzardo patologico.

Il caregiver e lo stress assistenziale I carichi assistenziali del caregiver Le risorse del caregiver Il decalogo del caregiver. Disturbi depressivi. Siamo perennemente influenzati o meglio manipolati dalla pubblicità del gioco, in televisione, su internet, presso gli esercizi commerciali, che resistere a tale impulso è veramente difficile. Questi meccanismi psicologici di marketing, sono ben studiati e il confine tra motivare il cliente ad acquistare il prodotto o creargli dipendenza, è facilmente superabile o è più redditizio non fermarlo.

In queste persone il senso di realtà, la percezione reale delle possibilità di vincita è fortemente compromessa. Il primo intervento per curare la dipendenza da gioco patologico è certamente riconoscerla , perché un paziente che non vuole essere curato perché non si rende conto o è resistente non potrà essere aiutato. Molto importante è il ruolo delle persone vicine al soggetto interessato al trattamento, tra cui la famiglia. In particolare se richiede sempre denaro, se è perennemente in ritardo o passa molto tempo vicino al computer, nei bar, nelle sale slot, impiegando tutte le sue risorse in termini monetari ma anche di tempo è importante non sottovalutare il problema.

Una volta riconosciuto il problema, il soggetto deve essere aiutato a farsi aiutare, e tale influenza non deve essere forzata ma va compresa dal diretto interessato, per questo il genitore o la persona vicina al soggetto dipendenze non deve colpevolizzare ma al contrario creare una relazione empatica e di ascolto attivo. Esistono varie istituzioni e associazioni che offrono aiuto e assistenza. A livello internazionale, ad esempio, opera la GamblingTherapy che fornisce consulenza e supporto online. In Italia, invece, è attivo il servizio di GiocaResponsabile. Cinque gli scopi del servizio:. Il giocatore compulsivo non deve commettere l'errore di non aprirsi, soprattutto verso i propri cari.

Servizio di aggiornamento in collaborazione con: Medici Online. Esperto Risponde. Magazine Salute. I medici più attivi. Ultimi articoli. Ludopatia, la malattia del gioco d'azzardo: Scritto da: Tuttavia, per capire se il gioco stia rappresentando un problema, il consiglio è di rispondere a queste domande: Ti assenti dal lavoro o dall'università per giocare? Giochi per fuggire da una vita noiosa o infelice? Quando giochi e rimani senza soldi, ti senti perso e disperato ed hai bisogno di giocare al più presto?

Giochi finché hai perso il tuo ultimo centesimo, anche il prezzo del biglietto dell'autobus per tornare a casa o il costo di una tazzina di caffè? Quali sono le principali cause della ludopatia? Ecco, qui di seguito, i principali:. La terapia che permette di uscire dal tunnel della ludopatia è di tipo psicologico-comportamentale e naturalmente deve essere plasmata sulle caratteristiche di ogni singolo paziente, perché se è vero che la patologia è sempre la stessa, è altrettanto vero che ogni individuo è costituito da infinite sfumature caratteriali e comportamentali differenti.

Nei casi in cui si ritiene che il paziente soffra di una grave forma di ludopatia , è importante farlo seguire da specialisti professionali o da associazioni dedicate alla ludopatia. Per tornare a essere la persona di prima, dovrà andare incontro a una vera e propria ristrutturazione della sua personalità , per avere tutti gli strumenti, per poter affrontare la quotidianità e i suoi problemi.

Curare la dipendenza dal gioco d'azzardo - Cure e trattamenti ludopatia -Psicologia e Formazione

Un primo approccio efficace per affrontare la ludopatia si basa su interventi soffre di gioco patologico durante il percorso di cura, rafforzandone la motivazione. In medicina si definisce come un disturbo del comportamento . strutture sul territorio si occupino della cura delle persone affette da ludopatia. Fatta questa premessa, anche la ludopatia, così come ogni altra malattia, . Fornire strumenti di cura anche a chi non si rivolge ai servizi;. «Non si tratta solo di procurarsi un “male” sociale, come rovinare rapporti È una malattia del profondo, una patologia cronica da cui non si guarisce . Un gruppo di ricercatori proverà l'innovativa cura in Australia, uno dei. Come intervenire per superare la dipendenza da gioco d'azzardo e nascondere la ludopatia, a inventare scuse credibili per richiedere o. Come affrontare la patologia compulsiva del gioco d'azzardo e come riconoscere la ludopatia. Giocando on-line, scommettendo su sport, roulette, poker e quant'altro, ci si può imbattere in una malattia, la Ludopatia, causata dalla.

Toplists